sdr

Perché mettere a norma i macchinari

Per garantire la sicurezza dei lavoratori, con macchine a norma ed efficienti, le nuove Direttive Internazionali prevedono che i costruttori garantiscano i requisiti minimi di sicurezza per i macchinari situati all’interno dei Paesi dell’Unione Europea.
Prima di immettere una nuova macchina nel mercato i produttori devono garantire che sia conforme apponendo la marchiatura CE. Ricordiamo quindi che è necessario attivarsi al più presto in modo da porre a norma tutti gli impianti presenti in azienda in quanto obbligatorio per tutti coloro che hanno acquistato macchine usate non a norma o per chi è in possesso di macchine antecedenti la marchiatura CE.
Se nella Vostra azienda disponete di macchine che non rispondono ai requisiti richiesti è quindi altamente consigliabile provvedere alla regolarizzazione di queste.
Noi di PFC Servizi garantiamo la totale messa in sicurezza dei tuoi macchinari e il rilascio, a fine lavori, della certificazione di conformità alle rigorose normative europee in tema di sicurezza .

Processo di messa a norma dei macchinari

Prima di tutto occorre identificare i rischi connessi all’utilizzo della macchina. Vanno individuati quindi tutti i pericoli con l’analisi del rischio per poi individuare e definire gli interventi necessari al fine di portare al livello di sicurezza richiesto il macchinario.

Un impianto o macchinario si rende conforme alle Direttive Internazionali attraverso l’installazione di:

  • barriere fotoelettriche, sensori di presenza fotoelettrici che servono a proteggere il personale dai movimenti pericolosi delle macchine.
  • pulsantiere, che permettono di operare in zone pericolose rimanendo in condizioni di sicurezza.
  • valvole doppio corpo o “ridondanti”, in modo da limitare la possibilità di guasto del sistema.
  • plc di sicurezza, ovvero dispositivi logici di sicurezza.

Con queste modifiche vengono raggiunti così i requisiti essenziali richiesti per la salute e la sicurezza nel luogo di lavoro.

E’ consigliato quindi studiare un piano di miglioramento con la definizione degli interventi da effettuare ai Vostri impianti presenti in azienda, dopo aver opportunamente analizzato i macchinari.


Per richiedere maggiori informazioni oppure un preventivo